Campagna oli vegetali esausti

In arrivo i nuovi contenitori stradali per la raccolta di olio vegetale esausto

La raccolta differenziata di olio vegetale alimentare esausto di uso domestico è una pratica virtuosa e vantaggiosa, che permette di migliorare la qualità dell’ambiente e di ridurre i costi ambientali dovuti ad uno scorretto smaltimento: ogni anno infatti in Italia si registra un residuo di olio non utilizzato pari a 280.000 tonnellate, 160.000 delle quali derivano dall’uso domestico. I residui provengono da oli e grassi di frittura e da cibi conservati sott’olio: per evitare che questi vadano dispersi in fognatura o nell’ambiente, è necessario predisporre delle strutture adeguate.

Per evitare lo smaltimento inadeguato degli oli esausti è stato istituito il Consorzio obbligatorio degli oli e dei grassi alimentari esausti (Conoe), ma nonostante questo la quantità di olio raccolta ammonta a meno del 3% del totale. Ciò è dovuto, in parte, alla mancata raccolta degli oli di provenienza domestica.

Per questo motivo Alto Vicentino Ambiente ha deciso di proporre ai Comuni soci un servizio di raccolta dell’olio vegetale esausto, a oggi già attivo nei Centri Comunali di Raccolta, tramite appositi contenitori stradali posizionati in aree di uso pubblico, come piazzole e parcheggi, con uno standard di un contenitore ogni 2.500/3.000 abitanti.

Alto Vicentino Ambiente ha invitato le amministrazioni comunali del territorio a esprimere il proprio interesse per il servizio, che sarà attivato gratuitamente, senza alcun onere aggiuntivo per i Comuni e i cittadini. All’adesione seguiranno sopralluoghi tecnici per concordare il posizionamento dei contenitori, che verranno infine consegnati per l’attivazione della raccolta.

È importante migliorare il servizio per dare la possibilità a tutti i cittadini di raccogliere l’olio esausto e comodamente conferirlo nella stazione ecologica più vicina a casa propria, oltre che al Centro Comunale di Raccolta, evitando quindi che il rifiuto venga gettato nelle reti di scarico idrico domestiche con un conseguente notevole impatto ambientale.

olio_esausto_250.png

Informativa sulla Privacy - Credits - Informativa Cookie