Azienda

Alto Vicentino Ambiente srl

Nasce nel 1978, quando i Comuni dell’Alto Vicentino costituiscono un "Consorzio per l’impianto e l’esercizio del servizio di smaltimento dei rifiuti solidi urbani".
Nel 1999 il Consorzio si trasforma in società a responsabilità limitata, oggi partecipata da 31 Comuni dell'Alto Vicentino e dall'Unione Montana "Spettabile Reggenza dei Sette Comuni".

foto sedi AVA.jpeg



Alto Vicentino Ambiente ha per oggetto la gestione di servizi ambientali.
  • gestione dei rifiuti urbani e speciali, nonché dei residui riutilizzabili compresa la loro commercializzazione;
  • progettazione, costruzione e gestione di impianti per lo svolgimento dei servizi ad essa affidati e per conto terzi;
  • organizzazione e gestione di servizi di igiene ambientale;
  • rilevamento e controllo delle emissioni e delle acque reflue;
  • costruzione e gestione di impianti di trattamento e depurazione delle acque reflue;
  • gestione di laboratori di analisi chimiche e microbiologiche;
  • bonifica, risanamento e ripristino ambientale;
  • acquisto, produzione, trasporto, trasformazione, distribuzione, scambio e cessione di energia elettrica;
  • produzione, trattamento, distribuzione e gestione di calore;
  • attività di autotrasporto di cose conto terzi;
  • attività promozionali per la salvaguardia dell’ambiente, analisi, controlli, studi e ricerche in campo ambientale;
  • formazione, aggiornamento e riqualificazione del personale;
  • riscossione delle tariffe dei servizi.

La società è proprietaria e gestore dei seguenti impianti:

  • impianto di stoccaggio e selezione per il recupero di rifiuti urbani e speciali con annesso parco mezzi per la raccolta e il trasporto dei rifiuti;
  • n° 23 Centri Comunali di Raccolta (CCR/Ecostazioni), impianti per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani, situati nel territorio degli enti soci;
  • impianto di termovalorizzazione costituito da tre linee: la prima - in esercizio dal 2016 - da 72 t/g; la seconda - entrata in funzione nel 1991 - da 60 t/g; la terza - entrata in funzione nel 2003 - da 100 t/g;
  • impianto di teleriscaldamento, in funzione dal 2014, per la distribuzione di energia termica a utenze produttive, commerciali, terziarie e civili;
  • discarica per rifiuti urbani situata ad Asiago;
  • discarica per rifiuti inerti situata a Thiene.

Alto Vicentino Ambiente è in possesso delle certificazioni di Qualità (norma ISO 9001:2008), Ambiente  (ISO 14001:2004) e Sicurezza (BS OHSAS 18001:2007) per tutti gli impianti.
L'impianto di termovalorizzazione e l’impianto di stoccaggio e selezione sono registrati EMAS (secondo il Regolamento CE 1221/2009).

Alto Vicentino Ambiente srl è iscritta a:
Confservizi utilitalia

Informativa sulla Privacy - Credits - Informativa Cookie