Campagna: Al posto giusto

Imballaggi in vetro


carta

 

 

 

 

Il vetro è uno dei materiali per cui esiste da più tempo la raccolta differenziata: già nell’antica Roma si riciclavano imballaggi e oggetti in vetro per farne degli altri.
Questo perché il vetro (insieme all’alluminio) è un materiale che si può riciclare all’infinto senza perdere le sue qualità tecniche.

Per questo è molto importante fare bene la raccolta differenziata degli imballaggi in vetro, senza inserire nella campana verde altri materiali.
Nella raccolta del vetro si possono buttare solo imballaggi in vetro (bottiglie e vasetti vuoti), mentre altri oggetti “falsi amici” del vetro devono essere portati all’ecocentro o inseriti nel secco: verifica nella App DifferenziaAVA.
È il caso di specchi, bicchieri e oggetti in cristallo, pirofile e ceramiche.

Ricapitolando, possiamo mettere nella campana verde solo contenitori in vetro vuoti.

Non possiamo mettere, invece:
• contenitori con all’interno alimenti liquidi o solidi,
• specchi;
• ceramiche;
• pentole in pirex;
• lampadine;
• cristallo;
• coperchi dei barattoli o tappi;
• borse di plastica: è importante non gettare insieme al vetro la borsa usata per trasportarlo fino alla campana!

Per saperne di più sul riciclo del vetro www.coreve.it

 

Scarica l'infografica

Guarda il video!


Informativa sulla Privacy - Credits - Informativa Cookie