Ecocentro di Malo

Ecocentro di Malo: novità orari dal 26 ottobre 2020

Un’importante novità per gli utenti di Malo prenderà il via da lunedì 26 ottobre 2020 e riguarda l’incremento degli orari apertura dell’Ecocentro maladense. Infatti, l’Amministrazione Comunale di Malo e Alto Vicentino Ambiente danno avvio al potenziamento di giorni ed orari di apertura dell’impianto di via Emilio Segrè, in zona industriale, in cui le utenze di Malo possono conferire i loro rifiuti differenziati.

Dal 26 ottobre, per tutto il periodo invernale (quindi fino al 27 marzo 2021), l’ecocentro rimarrà aperto mezz’ora in più il sabato mattina (fino alle 12.30) e tutti i sabati pomeriggio dalle ore 13.30 alle ore 16.00, aumentando di tre ore il vecchio orario di apertura settimanale invernale. Anche con l’orario del periodo estivo, quindi a partire dal 28 marzo 2021, saranno garantite tre ore in più di apertura dell’ecocentro: l’impianto sarà infatti aperto anche il giovedì, dalle 15.00 alle 18.00.

“Aumentare le ore di apertura dell’ecocentro è un modo per andare incontro all’esigenze dei cittadini e per migliorare il servizio di gestione dei rifiuti. Il potenziamento dell’orario è stato studiato con Alto Vicentino Ambiente - spiega il Sindaco di Malo, Moreno Marsetti – per limitare ancora di più i tempi di attesa all’ingresso e per offrire agli utenti nuovi orari di conferimento, per un totale di 3 ore settimanali in più per tutti i mesi dell’anno. Ricordo che per accedere all’ecocentro di Malo è ancora obbligatoria la prenotazione per la sola apertura del lunedì, mentre per il mercoledì e il sabato l’accesso rimane libero, senza prenotazione.”

Per prenotare basta collegarsi al sito internet del Comune di Malo e cliccare sulla destra della pagina alla voce: APPUNTAMENTI/PRENOTAZIONI ON LINE – ECOCENTRO. Oppure telefonando in orario d’ufficio ai seguenti numeri del Comune di Malo: 0445/585211 oppure 0445/585218 oppure 0445/585271.

"Il nostro impegno è sempre quello di andare incontro alle nuove necessità che manifestano i cittadini e l'ampliamento del servizio a Malo va proprio in questa direzione. Ora, per migliorare ancora di più l'attività, attendiamo solo i risultati dell'indagine su qualità e importanza dei nostri servizi che stiamo svolgendo su tutto il territorio dell'Alto Vicentino che serviamo, ovvero 83 mila utenze per 180 mila persone"- conclude il Direttore Generale di AVA, Riccardo Ferrasin.

Leggi la locandina con gli orari completi.

CCR Malo_2018_ridotto.JPG


Informativa sulla Privacy - Credits - Informativa Cookie