Premio tesi di Laurea - 2° edizione

Premio Tesi di Laurea - 2° edizione: evento conclusivo

Si è conclusa con successo la seconda edizione del Premio Tesi di Laurea sui modelli innovativi di gestione dei rifiuti: 25 le tesi in concorso valutate dalla Commissione e tre i vincitori.

L'evento di premiazione si è tenuto il 30 gennaio nella sede aziendale, alla presenza dei vertici di AVA e della Commissione di valutazione.

La prima classificata, cui va un premio di 1.500 euro, è Helga Aversa, napoletana di 23 anni laureata in Design del prodotto per l’Innovazione presso la Scuola di Design del Politecnico di Milano, con una tesi sullo sviluppo di tecnologie in grado di dare nuova vita a prodotti dismessi in vetroresina, dal titolo “RE|Surface, upcycle della vetroresina recuperata dalle imbarcazioni”.

Il secondo premio, di 1.000 euro, va invece alla trevigiana Giulia Fontana, 31enne laureata all'Università di Trieste facoltà di Ingegneria Civile che ha presentato una tesi sulla gestione del rifiuto organico in una delle realtà territoriali della Provincia di Treviso, intitolata “Gestione del rifiuto umido e verde nel bacino Sinistra Piave: valutazioni e proposte attraverso analisi di ciclo di vita (LCA)”.

Il terzo classificato, a cui va un premio di 500 euro, va infine al padovano Paolo Dalla Zuanna, 26enne laureato all'Università di Padova facoltà di Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio, che ha presentato una tesi sulla gestione dei rifiuti in paesi in via di sviluppo, dal titolo “Realizzazione di un sistema di gestione dei rifiuti solidi ad Agnibilekrou, Costa D’Avorio”.

IMG_2931_r.JPG

Informativa sulla Privacy - Credits - Informativa Cookie